Napoli, l’azione vergognosa dei vandali: incendiate le giostre dei bambini

giostre incendiate soccavoIncendiate le giostre dei bambini nel parco Costantino di Soccavo. Un gesto assurdo e vergognoso che colpisce i più piccoli in una città, come quella di Napoli, dove gli spazi per loro sono già molto ridotti ed i luoghi dove giocare in tranquillità e sicurezza non si trovano facilmente.

A diffondere le immagini è il consigliere regionale Borrelli, che ha affermato di aver sollecitato le forze dell’ordine affinché siano individuati i responsabili dell’incendio. Difficile parlare di bravata, dare alle fiamme dei beni pubblici va anche oltre il degrado e si attesta tra le azioni criminali.

È adesso essenziale attivarsi per ripristinare le giostre e restituirle ai bambini il più presto possibile. Spesso, infatti, quando vengono danneggiate la reazione si ferma all’indignazione. D’altra parte è pur vero che le casse comunali non consentono quasi mai di procedere ad interventi straordinari, ma proprio per questo motivo sarebbe utile far pagare ai vandali il costo economico delle riparazioni.

Vandali e criminali in azione nel parco Costantino a Soccavo. Sono state infatti incendiate le giostrine presenti. I…

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Domenica 27 marzo 2022

Potrebbe anche interessarti