Travolta da un’auto, Cassandra muore a 37 anni: era caporale maggiore dell’esercito

E’ Cassandra Mele, caporale maggiore dell’Esercito Italiano, la vittima dell’incidente avvenuto questa mattina ad Ischia. La vittima aveva 37 anni.

Cassandra Mele è la vittima dell’incidente ad Ischia

La 37enne stava percorrendo in bici una strada periferica del Comune di Ischia Porto quando si sarebbe scontrata con un’autovettura, guidata da una 26enne, proveniente dalla corsia opposta. La dinamica dell’incidente è in via di accertamento ma, stando alle prime ricostruzioni, lo scontro si sarebbe rivelato talmente violento da non lasciare scampo a Cassandra: la 37enne sarebbe morta sul colpo.

L’incidente è avvenuto di primo mattino, in zona San Michele. Sul posto sono accorse le forze dell’ordine che dovranno far luce sull’accaduto. La vittima, caporale maggiore dell’Esercito Italiano, abitava ad Ischia e, secondo quanto raccontato dai conoscenti, era appassionata di ciclismo ed escursioni. La tragedia ha sconvolto l’intera cittadinanza e in tanti stanno esprimendo il proprio cordoglio ai familiari per la scomparsa.

Ancora ad Ischia, in località Baia dei Maronti, una 19enne è rimasta vittima di un incidente in mare: sarebbe stata colpita dall’elica di un gommone mentre faceva il bagno. Le sue condizioni sono apparse fin da subito gravi rendendo necessario il ricovero presso l’ospedale Rizzoli. La giovane non è in pericolo di vita ma rischierebbe l’amputazione della gamba.


Segui Vesuviolive.it su:

Potrebbe anche interessarti