Tragedia a Ferragosto, 20enne travolta e uccisa da un’auto: il guidatore scappa

incidente castel volturno ragazza
Incidente a Castel Volturno – Foto di repertorio

A Castel Volturno, in provincia di Caserta, si è verificato un grave incidente che ha causato la morte di una ragazza, di soli 20 anni, che stava rientrando a casa dopo aver trascorso la serata di Ferragosto con gli amici: sarebbe stata travolta e uccisa da un pirata della strada. A renderlo noto è Il Corriere del Mezzogiorno.

Castel Volturno, tragico incidente: muore ragazza di 20 anni

Lo schianto si sarebbe verificato nei pressi della rotatoria all’incrocio con via Napoli. Proprio lì la giovane sarebbe stata travolta da un’auto in corsa, cadendo con violenza sull’asfalto dopo un volo di diversi metri. Nonostante l’intervento del 118, allertato dai due amici che si trovavano con lei, per la 20enne non c’è stato nulla da fare.

Il guidatore dell’auto coinvolta nell’incidente, subito dopo l’accaduto avrebbe lasciato l’autovettura poco distante dal luogo della tragedia per poi darsi alla fuga facendo perdere le sue tracce. Al momento non è stato ancora rintracciato.

Intanto la polizia ha avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda ponendo particolare attenzione innanzitutto alla ricerca della persona che era alla guida dell’auto che nel frattempo è stata posta sotto sequestro. Sono state acquisite le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona e ascoltati i due amici della vittima, nonché testimoni dell’accaduto.

Stando alle prime ricostruzioni, il conducente probabilmente circolava a velocità sostenuta, visti anche i segni di frenata sull’asfalto. Alla vista dei tre ragazzi avrebbe poi tentato di frenare non riuscendoci: così la ragazza sarebbe stata investita in pieno. Sul corpo sarà effettuata l’autopsia presso l’istituto di medicina legale di Caserta.


Potrebbe anche interessarti