ULTIM’ORA. Trema la terra in Campania: scossa di magnitudo 3.2

terremoto campania frigento
Terremoto in Campania, scossa a Frigento

I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato una scossa di terremoto di magnitudo 3.2, avvenuta nella mattinata di oggi, 10 novembre 2022, in Campania con epicentro a Frigento, in provincia di Avellino. L’evento è stato avvertito dalla popolazione ma non si registrano danni a cose o persone.

Terremoto in Campania con epicentro a Frigento

La scossa, di magnitudo 3.2, avvenuta nella zona di Frigento, nell’Avellinese, ad una profondità di 17 km, ha avuto luogo alle ore 8:26 di questa mattina. Stando a quanto reso noto dall’ANC Umbria – Osservatorio Meteo Sismico di Perugia, l’evento sarebbe stato avvertito dalla popolazione in zona epicentrale.

Poco prima, qualche piccola scossa è stata localizzata a Faicchio, in provincia di Benevento: una alle 7:09, l’altra alle 7:34, rispettivamente di magnitudo 1.2 e 1.9. Soltanto ieri, uno sciame sismico ha colpito le Marche e il centro Italia. La scossa più forte, di magnitudo 5.7, è stata avvertita alle ore 7:07.

La sequenza sismica, stando ai dati rilevati dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, non si sarebbe interrotta del tutto: da mezzanotte in poi sono state circa 10 le scosse registrate, tutte di magnitudo compresa tra 2.0 e 2.8. Nella stessa giornata, alle 12:08, un lieve sisma, di magnitudo 2.6, ha colpito la zona del Golfo di Policastro nel Salernitano.


Potrebbe anche interessarti