Pompei, 14enne accoltella fidanzato della madre: picchiava i fratellini

Portici, 14enne accoltella fidanzato della madre

Un ragazzo di quattordici anni, a Pompei, ha accoltellato all’altezza dell’orecchio il fidanzato della propria madre: rientrato a casa, ha visto che l’uomo stava picchiando i suoi tre fratellini, di cui una femminuccia, allora non ci ha visto più e l’ha colpito violentemente con lo strumento da taglio. Secondo quanto si apprende da Il Mattino, l‘uomo non è in pericolo di vita, mentre il ragazzo è stato affidato alla madre e segnalato al Tribunale per i minorenni.

Potrebbe anche interessarti