Napoli, minaccia di buttare l’ex moglie dalla finestra e di incendiare casa: arrestato

poggioreale

Un uomo residente a Pianura in via Brancaccio, ha minacciato di buttare l’ex moglie dalla finestra e di incendiare la casa, è stato subito arrestato dopo che la moglie vivendo attimi di panico e di paura, ha chiamato i soccorsi. A tal proposito il sito IlMattino.it ha scritto:

Ha minacciato di buttare l’ex moglie dal balcone e di dare fuoco alla casa. È successo la scorsa notte nel quartiere di Pianura, a Napoli. L’uomo, un 48enne già noto alle forze dell’ordine , è stato arrestato dai carabinieri per stalking e altro.

I militari sono intervenuti nell’abitazione dell’uomo in via Brancaccio su richiesta di aiuto al 112: il 48enne aveva picchiato l’ex moglie 43enne minacciando di buttarla dal balcone e di dare fuoco alla casa. Gli investigatori hanno accertato che l’uomo aveva provocato all’ex compagna un grave stato di ansia, dovuto a diversi episodi di violenza che si erano ripetuti negli ultimi due anni. L’arrestato è stato portato a Poggioreale.

Potrebbe anche interessarti