Allarme bomba, segnalate altre due sedi napoletane

Consiglio regionale Campania

Una telefonata giunta alla Questura di Napoli ha creato panico e paura nella sede del Consiglio regionale della Campania, presso il Centro Direzionale, dove è subito scattato l’allarme bomba. Tutti i dipendenti e consiglieri sono usciti tempestivamente dalla sede ed attualmente gli esperti stanno provvedendo a compiere tutte le verifiche necessarie nell’intera struttura.

A causa dell’allerta, è saltato la seduta di Consiglio regionale Campania prevista per oggi. La prossima data sarà stabilità domani alle 11.30 in seguito alla conferenza dei capigruppo.

Un altro allarme bomba è scattato anche alla mostra d’Oltremare. Una voce femminile ha annunciato telefonicamente alla redazione web del Mattino.it che era stata posto un ordigno all’interno dell’edificio.

Potrebbe anche interessarti