Apertura a rischio per gli scavi del vesuviano

Apertura a rischio per gli scavi del vesuviano

Per la giornata di domani si prevedono possibili disagi per gli scavi di Ercolano, Pompei ed Oplonti, l’apertura dei suddetti è in forse. I dettagli su IlMattino.it

Scavi archeologici di Pompei e dei comuni vesuviani a rischio apertura domani mattina.

A comunicarlo è la sovrintendenza speciale per i beni archeologici di Pompei.

«A causa della convocazione di un’assemblea sindacale indetta dalle organizzazioni sindacali Cisl, Uil, Unsa – si precisa – potrebbero verificarsi disagi nell’apertura degli scavi di Pompei, Ercolano, Oplontis, Stabia e Boscoreale dalle ore 8.30 alle ore 11 di venerdì 29 novembre 2013».

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più