Smog, blocco del traffico dal comune di Napoli

Napoli Smog

Il troppo stroppia ed è proprio vero. Napoli è infatti costretta a fermarsi: la città è stretta in una morsa di smog e il Comune ha deciso lo stop delle automobili dalle 11 alle 19. Nove ore di fuoco, senza vetture ma è solo una misura preventiva: se a fine blocco i valori rientreranno nei parametri consentiti dalla legge, domani si potranno riaccendere i motori.

Ma è anche il meteo a decidere il futuro della circolazione di Napoli: con qualche pioggia in più, infatti, non sarebbe stata varata l’ordinanza. Il vicesindaco (Tommaso Sodano) ricorda che “Lo smog è troppo alto, il blocco è ordinato dalla legge. Domani potrebbe esserci uno stop dalle 15 alle 19″. Parole che non rincuorano sicuramente il cuore dei cittadini. Una magra consolazione? I valori sono fuori controllo anche in altre città, ad esempio a Roma si viaggia a targhe alterne già da qualche giorno.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più