Un furgone prende fuoco a Boscoreale, tra i feriti un neonato

Un furgone prende fuoco a Boscoreale, tra i feriti un neonato

UN autocarro che trasportava generi alimentari ha improvvisamente preso fuoco. La proprietaria ha subito cercato di spegnere le fiamme ma nel tentativo sono rimasti coinvolti sia lei che una donna con il figlio di 18 mesi. I dettagli su IlMattino.it

Si incendia, per cause accidentali, un motocarro allestito per la vendita ambulante di generi alimentari: tre le persone ferite, tra cui un bimbo di 18 mesi. Il fatto è accaduto a Boscoreale (Napoli).

Le fiamme hanno provocato il ferimento della proprietaria del motocarro che si è prodigata per spegnere le fiamme. La donna è11 stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale «Cardarelli» di Napoli per ustioni di terzo grado al volto e al corpo.

Ferita anche una cliente 47enne del luogo ustioni di secondo grado alla faccia e alla testa guaribili in 15 giorni e del figlio di 18 mesi di quest’ultima che ha riportato ustioni a braccio sinistro, polso e mano guaribili in 10 giorni.

La dinamica dell’incendio è ancora in fase di approfondimento. Dai primi accertamenti l’incendio è stata causato dalla caduta accidentale di un contenitore di carburante.

Potrebbe anche interessarti