Terra dei Fuochi, ecco i primi due arresti per roghi pericolosi

Terra dei Fuochi

Due arresti per roghi appiccati nella Terra dei Fuochi. La notizia riportata dall‘Ansa.it, riguarda due uomini catturati in queste ore che stavano bruciando del materiale ritenuto pericoloso e classificato come speciale. A bloccare i due  ci ha pensato la polizia municipale  di Mondragone che ferma il primo nei dintorni della sua abitazione. L’uomo è attualemte agli arresti domiciliari. Il secondo è stato, invece, fermato a San Felice a Cancello mentre alimentava un rogo tossico su rifiuti pericolosi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più