Distrutto il “gazebo della bontà” in nottata

Distrutto il "gazebo della bontà" in nottata

Lo stand distribuiva volantini inviando un augurio e un messaggio di bontà, ma a dispetto di ciò che hanno provato a diffondere lo stand è stato distrutto in un raid notturno. I dettagli su IlMattino.it

“A Natale siamo tutti più buoni”: questo lo slogan scelto dalla Camera di Commercio di Napoli su depliant per promuovere le proprie iniziative in questo periodo di festa, tra cui le eccellenze dell’agroalimentare campano.

Opuscoli informativi conservati in un gazebo installato in piazza San Vitale a Fuorigrotta e distribuiti ai passanti, che da stamattina, però, sono diventati carta straccia sporcando tutta la piazza e la vicina pista ciclabile su viale Augusto.

Nella notte il raid al gazebo a dispetto dello slogan buonista: vandalizzata la struttura, divelte le porte e buttato tutto il materiale a terra. Un risveglio da incubo per gli abitanti di Fuorigrotta, l’ennesima azione vandalica in piazza San Vitale, sotto assedio da mesi. Sampietrini divelti, barriere in ferro a protezione dei pedoni spezzate per consentire agli scooter di scorazzare anche sul sagrato della omonima chiesa. Un’area pedonale mai veramente decollata per la spavalderia e l’arroganza di giovani bande in scooter che ne hanno fatto il loro rodeo.

Potrebbe anche interessarti