La vergogna di Verona, due austriaci aggrediti perchè indossavano una sciarpa del Napoli

La vergogna di Verona, due austriaci aggrediti perchè indossavano una sciarpa del Napoli

I rapporti tra i napoletani e i veronesi non sono mai stati dei migliori, l’astio nasce sopratutto per quanto riguarda le tifoserie.

Questa rivalità ieri sera è sfociata in un vero atto di violenza ingiustificata nei confronti di due giovani austriaci che, forse a causa dell’imminente partita di oggi, sono stati inseguiti e poi picchiati da un cinquantenne veronese solo perchè indossavano una sciarpa del club partenopeo.

Dopo la prima aggressione i due ragazzi sono scappati all’interno del bar Ai Duchi, ma anche all’interno del locale sono stati raggiunti dall’uomo che durante l’inseguimento ha anche chiesto man forte. Dopo una scazzottata durata alcuni minuti, i gestori del bar sono intervenuti per cacciare gli assalitori e i due ragazzi sono stati portati in ospedale, per loro una prognosi di 20 giorni. La polizia è ora alla ricerca dell’identità degli aggressori.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più