Giuseppe Conte: “Fiscalità di vantaggio al Sud. Stop ai licenziamenti”

Fiscalità di vantaggio al Sud, stop ai licenziamenti e ulteriori quattro settimane di cassa integrazione. Giuseppe Conte ha presentato nella conferenza stampa al termine dell’incontro con i sindacati agli Stati generali le misure a sostegno dell’economia, contenute nel decreto legge che sarà adottato oggi in Consiglio dei Ministri.

Il Presidente del Consiglio ha affermato che non ci sarà nessuna patrimoniale, anche se sono previsti “strumenti di coinvolgimento” dei risparmi: “Abbiamo predisposto un decreto legge, che adotteremo oggi stesso in un Consiglio dei Ministri che si svolgerà a margine degli incontri odierni, grazie al quale le aziende e i lavoratori che hanno esaurito le prime 14 settimane di cassa integrazione potranno richiedere da subito le ulteriori 4 settimane approvate con il decreto Rilancio”.

Per quanto riguarda il Mezzogiorno Conte ha dichiarato: Per il Sud c’è un progetto molto sfidante: una fiscalità di vantaggio diffusa per tutta il Mezzogiorno per poter attirare imprese. Chissà se si potrà trattare di un primo piccolo passo verso la riduzione del divario con il Nord, un obiettivo che, in verità, andrebbe perseguito soprattutto con investimenti pesanti ed infrastrutture.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più