MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Bollette, dal 1 ottobre aumento del 40%: i motivi del rincaro

bolletteIl primo ottobre tutte le famiglie italiane dovranno fare i conti con un rincaro delle bollette di luce e gas. Ad annunciarlo è stato il ministro per la Transizione ecologica Roberto Cingolani. “La bolletta elettrica aumenta del 40%. Lo scorso trimestre la bolletta elettrica è aumentata del 20%, il prossimo trimestre aumenta del 40% – ha sottolineato Cingolani.

Luglio 2021 – costo della vita aumentato del 2% causa rincari

Succede perché il prezzo del gas a livello internazionale aumenta, succede perché aumenta anche il prezzo della CO2 prodotta“. Un segnale di allarme che secondo Cingolani dovrebbe dare maggiore spinta al passaggio verso una produzione più ecologica dell’energia: “riuscendo a trasformare l’energia elettrica in energia elettrica rinnovabile. Dobbiamo portare la quantità di energia elettrica prodotta in Italia oltre il 70% da sorgenti rinnovabili“.

Perché aumenta il prezzo delle bollette?

L’aumento delle bollette di elettricità e gas comporterà una maggiore spesa pari a 500 euro l’anno per ogni famiglia. Di cui 100 per la luce e fino a 400 per il gas. Ma perché questi aumenti? Innanzitutto, il mercato dell’energia sta registrando un trend al rialzo dei prezzi di gas ed energia elettrica che dallo scorso luglio ha assunto livelli record.

Tra le cause, vanno considerate l’ascesa dei prezzi delle materie prime dovuta alla ripresa economica su scala globale e le ridotte forniture di gas, in particolare quelle dalla Russia. Ma tra i motivi di questa impennata c’è anche la crescita dei prezzi dei permessi di emissione di CO2.

In sostanza, in Europa, le grandi aziende pagano per poter “inquinare”. Le politiche più restrittive dell’Unione Europea sulle emissioni hanno portato all’aumento del prezzo dei diritti, che vengono scambiati come prodotti finanziari. I produttori di energia sono costretti a comprarli e scaricano i costi in bolletta, colpendo così la popolazione e il loro portafoglio.

Potrebbe anche interessarti