Meteo, l’Italia nella morsa di Caronte: fino a 40° al Sud. Ecco da quando

Caldo africano

Dopo i venti forti e le piogge abbondanti dello scorso weekend, almeno in parte del sud Italia (specie in Calabria), torna a splendere il sole sul Mezzogiorno e di conseguenza ad alzarsi le temperature. L’anticiclone Caronte, infatti, è tornato a far “sudare” lo Stivale italiano e lo farà da oggi fino a sabato 22 luglio.

Stando alle previsioni del portale IlMeteo.it l’alta pressione si sta facendo sentire un po’ su tutto il territorio italiano, ma sarà soprattutto il meridione a farne le spese maggiori. Se, infatti, al nord si prevedono temperature dai 32 ai 36° C, man mano che si scende la Penisola i picchi di rialzo dovrebbero aumentare sempre più, sino a raggiungere temperature fino ai 38° C delle regioni Calabria e Puglia e addirittura i 40° C della Sicilia. Qualche patimento in meno in Campania, invece, dove le massime non dovrebbero attestarsi sopra i 33° C.

Una situazione che per giunta potrebbe favorire il divampare di incendi, che stanno già martoriano tutta l’Italia, anche se per lo più finora si è trattato di situazioni dovute a dolo. Insomma, tra caldo, afa e roghi il Bel Paese sta vivendo un’estate rovente come non mai e non siamo entrati ancora nel mese di agosto.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più