Elezioni, ecco la data nella quale 75 comuni campani rinnoveranno le amministrazioni

Elezioni

Il Cosiglio dei Ministri, su proposta di del ministro Alfano, ha definito la data nella quale i comuni d’Italia rinnoveranno le proprie amministrazioni. Si voterà il 25 maggio con eventuale ballottaggio il giorno 8 giugno. Sono 75 i comuni campani chiamati al voto, di cui 50 nel salernitano, 20 nella provincia di Napoli, 31 nel casertano, 28 nel sannio e 51 nell’avellinese:

Albanella, Ascea, Atrani , Auletta, Baronissi , Battipaglia, Bellizzi, Bellosguardo, Buonabitacolo, Caggiano, Campora, Casalbuono, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Castelnuovo Cilento, Castelnuovo di Conza, Castiglione del Genovesi, Celle di Bulgheria, Cicerale, Cuccaro Vetere, Felitto, Furore, Futani, Gioi, Giungano, Laureana Cilento, Magliano Vetere, Mercato San Severino, Minori, Montano Antilia, Morigerati, Nocera Superiore, Novi Velia, Oliveto Citra, Omignano, Ottati, Pagani, Pellezzano, Ricigliano, Rofrano, Sala Consilina, Salento, Salvitelle, San Cipriano Picentino, San Mauro Cilento, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Sant’Arsenio, Sarno, Teggiano, Torchiara, Torre Orsaia, Tramonti, Valle dell’Angelo, Vietri sul Mare, Anacapri, Capri, Carbonara di Nola, Casalnuovo di Napoli, Casamicciola Terme, Comiziano, Liveri, Marigliano, Meta, Nola, Pompei, Roccarainola, San Gennaro Vesuviano, Sant’Anastasia, Sant’Antonio Abate, Santa Maria la Carità, Somma Vesuviana, Striano, Torre del Greco, Trecase.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più