Governo, nulla di fatto tra Cottarelli e Mattarella: “Ci sono problemi”

Nulla di fatto tra Carlo Cottarelli e Sergio Mattarella. Il colloquio tra i due è durato circa 30 minuti, ma ci sarebbero stati alcuni problemi che hanno impedito all’incaricato Premier di ricevere il via libera dal Presidente della Repubblica. “Problemi” la cui natura non sono stati specificati.

Fonti del Quirinale affermano che Cottarelli incontrerà di nuovo Mattarella domani mattina. Nessuna indiscrezione è ancora trapelata circa la lista dei ministri, non ancora definita.

Così stando la situazione, prende ancora più forma l’ipotesi di andare a votare a luglio, prima della pausa estiva. Le forze politiche come Lega e Movimento 5 Stelle sembrano propendere proprio per questa soluzione, fermo restando il loro rammarico di non essere riusciti a partire a causa del veto su Savona.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più