De Magistris si candida: “Voglio governare il Paese”

luigi de magistrisLo ribadisce ancora una volta Luigi de Magistris, che d’altra parte era stato già molto chiaro nel post pubblicato su Facebook nel quale annunciava la candidatura alle prossime elezioni nazionali. Non sappiamo al momento quando e se le Camere verranno sciolte da Sergio Mattarella, ma che si tratti di qualche giorno o di mesi il sindaco di Napoli è già pronto.

“Nel momento in cui dovesse arrivare lo scioglimento delle Camere da parte del Presidente della Repubblica io un minuto dopo sarò candidato alla guida del Paese insieme ad altri. Da adesso io lavoro, ma sto già lavorando, per costruire la rete di convergenze collettive e individuali necessarie per battere soprattutto il salvinismo imperante”.

Salvare l’Italia dal revisionismo e dagli attacchi alla Costituzione, questo lo scopo annunciato da de Magistris: “Quando sarà quel giorno, io mi auguro quanto prima perché il Paese ha bisogno di un governo, noi saremo già proiettati. La mia candidatura è per governare il Paese, non per stare all’opposizione”.

Di seguito l’intervento completo:

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più