Francesco Emilio Borrelli fa il botto: boom di voti per il nemico dei parcheggiatori abusivi

francesco emilio borrelliSe la vittoria stracciante di Vincenzo De Luca è dovuta anche all’emergenza coronavirus, o meglio, alla elevatissima esposizione mediatica di cui ha goduto il Presidente della Regione Campania in questi mesi di emergenza, un discorso simile e dalle dovute proporzioni potrebbe essere fatto per Francesco Emilio Borrelli.

Nemico giurato in particolar modo dei parcheggiatori abusivi, forse è proprio grazie alla lotta contro costoro che il consigliere regionale dei Verdi è riuscito a raccogliere ben 15.799 voti, un vero e proprio boom di preferenze visto che cinque anni fa ne ottenne 2.233. Allora riuscì a entrare in Consiglio Regionale per il rotto della cuffia grazie allo schieramento nella coalizione di De Luca, proprio come nel 2020.

Il suo partito infatti, Europa Verde – Demos Democrazia Solidale, non arriva al 2% in provincia di Napoli, dunque sotto lo sbarramento del 3% per le liste che corrono da sole. Nell’ambito di una coalizione invece lo sbarramento viene meno, purché la coalizione stessa ottenga almeno il 10% delle preferenze.

La “strategia” di diventare un fenomeno social a suon di dirette Facebook e comparse in televisione ha dunque pagato in termini elettorali. Il suo volto ha fatto il giro non solo della Campania, dell’Italia intera in occasione degli episodi più rilevanti come le aggressioni subite. Diverse ad ogni modo le lotte portate avanti in questi anni: oltre ai parcheggiatori abusivi, quelle sull’abbandono dei rifiuti e sulla sanità.

Francesco Emilio Borrelli ha già ringraziato i suoi elettori proprio con un post su Facebook:

“I seggi si sono chiusi, quel che è fatto è fatto. Non sappiamo ancora quali saranno i risultati di queste elezioni, se sarò riconfermato al Consiglio regionale o meno. Quel che è certo, però, è che, soprattutto durante questa campagna elettorale, mi sono reso conto che sono circondato da tanto sostegno e affetto.

“Per questo, ancora prima di poter conoscere l’esito delle votazioni, voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno dimostrato solidarietà e chi, senza risparmiarsi, senza aver paura, e dimostrando tenacia e spirito combattivo, ha portato avanti con me, a fianco a me, le dure battaglie per la giustizia, per abbattere la criminalità, per il ripristino della legalità e per l’ambiente. Grazie infinite”.

Potrebbe anche interessarti