Video. Pio e Amedeo stuzzicano Salvini: “Prima o poi ti ama, come con i meridionali”

Sanremo non è solo musica. Come di consueto, infatti, sul palco dell’Ariston oltre ai partecipanti alla nota gara canora si alternano anche diversi ospiti. Nella serata di ieri sul palco si è esibito anche il duo comico pugliese Pio e Amedeo. Dopo aver stuzzicato Baglioni e la dirigenza Rai, seduta in sala, la coppia del noto “Emigratis” non ha risparmiato pillole di satira politica.

Il primo a finire nel mirino è stato Silvio Berlusconi: «La politica è come la mutua, tutto torna. Anche il Cavaliere, hai visto che ha detto? Che adesso ci proverà con le nord europee. Anche perché quando ci ha provato con le nord africane è stato un casino». Come da previsione, non poteva mancare un riferimento alle polemiche tra Baglioni e Salvini sui migranti.

«Nel tour con Morandi ti chiamavi Capitano. Negli spot Rai del Festival ti sei messo la divisa. Abbiamo capito che gioco stai facendo, tu strizzi l’occhio. Che poi ‘lui’  (Salvini, ndr.) non è manco rancoroso, è fatto così, ti dice peste e corna (sparla, ndr.) ma poi tra due o tre anni ti ama, ti vuole bene. Con noi meridionali ha fatto la stessa cosa», hanno detto i due comici.

Le parole di Pio e Amedeo, però, non sono rimaste inascoltate soprattutto da Salvini che via social (come sua abitudine) ha dato un “segno di vita” postando un selfie davanti alla tv accesa, mentre sullo schermo appariva Baglioni con Pio e Amedeo, con la scritta “Evviva Sanremo!“.

Il video di Pio e Amedeo a Sanremo:

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più