Dramma al Vomero: ragazza di 27 anni violentata dal gruppo e rapinata sotto casa

violenza sessualeUna ragazza di Napoli è stata vittima di rapina aggravata e violenza sessuale da parte di due malviventi. I carabinieri della Compagnia Vomero hanno eseguito un fermo e un arresto nei confronti di due 33enni di Grumo Nevano e Aversa. La notizia viene riferita dall’Ansa. La donna (27 anni) appena uscita dal lavoro stava per rientrare a casa. E’ stata seguita dai due uomini finché non è stata dapprima ripetutamente palpeggiata, poi rapinata di borsa ed oggetti di valore.

I militari hanno inoltre accertato che il 33enne di Grumo Nevano aveva prelevato due complici a bordo della sua auto. Le indagini hanno portato a identificare i due complici 33enni ed a sequestrare l’auto. Il primo, fermato in un pub, ha dichiarato di essere sotto l’effetto di crack. Il secondo è stato arrestato ad Aversa. In corso le indagini per identificare il terzo complice. Dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso e violenza sessuale di gruppo.

Potrebbe anche interessarti