Primo weekend d’avvento: i 27 eventi più belli a Napoli e dintorni

Con il primo weekend di dicembre inizia ufficialmente il conto alla rovescia per Natale. Mercatini, luci, villaggi di Babbo Natale, e tanto altro hanno inondato Napoli e dintorni. Non solo eventi natalizi vi proponiamo tante altre attività da fare con chi vorrete.

Domenica al Museo gratis, 3 dicembre.
Come consuetudine, la prima domenica del mese di dicembre l’ingresso in tantissimi luoghi culturali della Campania è gratuito. Da non perdere!

Un mese per scoprire le scale di Napoli, dal 3 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
Vi aspetta un ricco calendario di appuntamenti per percorrere paesaggi di scale e gradinate e luoghi di assoluta bellezza.

Monopoly Napoli al San Paolo, 1 dicembre.
In contemporanea al big match Napoli – Juventus, venerdì sono previste diverse partite al Monopoly che si giocheranno proprio allo stadio San Paolo.

Festa della colatura di alici a Cetara, dal 1° al 3 dicembre.
Tre giorni per omaggiare uno dei condimenti più amati del nostro territorio, che si produce fin dall’antichità.

Festa del Mandarino a Capodimonte, il 2 e 3 dicembre.
In occasione del bicentenario della piantumazione dei mandarini al Real Bosco Museo e Real Bosco di Capodimonte,  si terranno diversi eventi dedicati proprio al mandarino.

Mercatini di Natale 2017 in Campania, dal 1 novembre 2017 al 31 gennaio 2018.
Tutta l’atmosfera del Natale, dai mercatini alle luci, dalle tombolate alla musica, i più belli da visitare in tutta la regione.

Peppino Di Capri in concerto per Giada, 3 dicembre.
Si terrà a Torre Annunziata un concerto benefico dell’artista napoletano a favore di Giada, una ragazza di Scafati affetta da Malformazione di Chiari. Intere città vesuviane si sono unite in un unico scopo, aiutare Giada ad affrontare economicamente l’operazione alla quale dovrà sottoporsi a New York.

A Napoli arriva la prima fiera dedicata ai Lego, dall’1 al 17 dicembre.
Alla Mostra d’Oltremare verranno esposte su oltre 4000 mq sculture fatte dei colorati mattoncini realizzate dai più grandi costruttori di Lego al mondo. Alcune saranno mostrate già fatte altre verranno composte al momento davanti al pubblico.

James Senese e Napoli Centrale a Sorrento, il 2 il 3 dicembre.
Al Teatro Tasso di Sorrento si terrà un evento unico e irripetibile per celebrare i 50 anni di carriera della showman napoletano. Da non perdere!

Museo della Follia a Napoli, dal 3 dicembre 2017 al 27 maggio 2018.
La nuova mostra di Vittorio Sgarbi sarà allestita nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta e avrà come filo conduttore il legame tra arte e follia.

Mostra dedicata al mondo di Harry Potter, dal 4 dicembre 2017 all’8 gennaio 2018.
Villa Floridiana a Napoli si trasformerà nel Castello di Hogwarts con i cuoi corridoi e misteri e potrete conoscere tutti i personaggi della saga. Non mancate!

Mostra di Presepi nelle carceri di Castel dell’Ovo, 3 dicembre.
Si terrà nel capoluogo partenopeo, presso le antiche carceri di Castel dell’Ovo l’inaugurazione della 6° Mostra dell’arte Presepiale delle Proloco di Napoli e della sua Provincia.

Re Panettone 2017 a Napoli, il 2 e il 3 dicembre.
La più autorevole kermesse dedicata al panettone, ideata da Stanislao Porzio, farà tappa anche quest’anno a Napoli. Esposizione e vendita, momenti di degustazione, incontri con i pasticcieri, approfondimenti tematici e laboratori sensoriali, tutto questo e molto altro vi aspetta, non mancate!

A Napoli apre “Jostra”, un Luna Park a tema natalizio, dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
Giochi, spettacoli, intrattenimento, musica, e naturalmente cibo tradizionale, con la pizza e lo zucchero filato, saranno gli ingredienti principali del luna park natalizio allestito nell’ippodromo di Agnano.

Visite guidate alla Real Casa dell’Annunziata, dal 18 novembre 2017 al 20 gennaio 2018.
Una mostra di fotografie in bianco e nero sul tema della maternità e dell’adozione saranno esposte nel complesso che accoglieva nel 1300 i neonati abbandonati.

Aperture gratuite alla Reggia di Carditello, 19/26 novembre 2017; 3/8/10/17/30 dicembre 2017; 6/7 gennaio 2018.
Nei giorni festivi di novembre, dicembre e nel weekend della Befana la Reale Tenuta di Carditello sarà aperta gratuitamente.

A Napoli arriva il Regno Incantato, dal 24 novembre 2017 al 7 gennaio 2018.
Le fiabe rivivranno all’interno di un percorso che si snoderà nel suggestivo complesso di San Domenico Maggiore.

Mostra multimediale su Van Gogh, dall’8 novembre 2017 al 25 febbraio 2018.
Un viaggio multimediale nei quadri di Van Gogh in cui il visitatore sarà coinvolto a 360 gradi.

Mostra dell’Archivio Storico Luce, dal 9 novembre 2017 all’11 marzo 2018.
Centinaia di filmati e fotografie selezionate dall’archivio storico Luce raccontano la storia di Napoli e dell’Italia dagli anni ’20 ad oggi.

Film gratuiti al Museo di Capodimonte, dal 2 novembre al 28 dicembre.
Si terrà nell’Auditorium del Museo di Capodimonte una rassegna cinematografica gratuita dal titolo “Cinema: La settima arte a Capodimonte”.

Tombola Vajassa nei vicoli di Napoli, dal 3 novembre 2017 al 14 febbraio 2018.
La classica Tombola Napoletana, divertente, irriverente ed esilarante, ci farà rivivere la più verace atmosfera dei vicoli dei quartieri di Napoli.

Sei concerti di musica da camera alla Reggia di Caserta, dal 29 ottobre al 26 dicembre.
All’interno della dimora vanvitelliana si potranno rivivere le pregiate atmosfere musicali classiche e barocche delle capitali europee del ‘700 attraverso la musica dell’orchestra da camera di Caserta.

L’Esercito di Terracotta in mostra a Napoli, dal 24 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018.
Un viaggio straordinario nell’Antica Cina di 2.200 anni fa. La mostra rappresenta l’esposizione più completa mai creata sulla necropoli, sulla vita del Primo Imperatore e sull’Esercito di Terracotta, ottava meraviglia del mondo.

Antonio Ligabue in mostra a Napoli, dall’11 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018.
Nella Cappella Palatina del Maschio Angioino saranno esposte oltre 80 opere del genio delle opere naif. Un’occasione unica e imperdibile, che aspettate!

Klimt Experience alla Reggia di Caserta, dall’ 8 giugno al 7 gennaio 2018.
La mostra interattiva dedicata alla vita e alle opere dell’artista viennese è stata prorogata fino al 7 gennaio, dopo le festività natalizie. C’è ancora tempo per ammirarla. Che aspettate!

In treno verso Pietrelcina, dal 23 settembre al 3 dicembre.
Un treno d’epoca delle Ferrovie dello Stato vi condurrà a Pietrelcina, nei luoghi in cui visse Santo Padre Pio. Non mancate!

“Tesori sotto i lapilli” a Pompei, dall’11 settembre 2017 al 31 maggio 2018.
Potrete ammirare all’Antiquarium di Pompei arredi, gioielli e affreschi che sono stati sepolti dalle ceneri del Vesuvio. Da non perdere!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più