Alberto Angela sarà cittadino onorario di Napoli: “Conosce l’essenza dei napoletani”

Dopo la grande mole di lavoro che Alberto Angela, apprezzato giornalista e divulgatore Rai, ha prodotto con al centro Napoli e la sua storia, c’è stata una grande mobilitazione per chiederne la cittadinanza onoraria. Richiesta che è stata accolta favorevolmente dal sindaco partenopeo, Luigi de Magistris, che ha annunciato di aver firmato la delibera: “Mi è arrivata una petizione cospicua con la firma di tanti cittadini, ma anche tante e-mail, richieste. Ci abbiamo riflettuto e proprio in questi giorni ho firmato la delibera. Andremo in delibera probabilmente giovedì e poi ci sarà da concordare con Alberto come organizzare questo evento“.

Questa cittadinanza – ha continuato – non è riferita solo ad alcuni documentari di grande livello che lui ha fatto, ma anche per la capacità che lui ha di entrare nel corpo di Napoli come pochi: ha saputo viver Napoli, entrare nelle sue profondità, viverne le contraddizioni, comprendere le essenze del napoletano e le bellezze nascoste, cercando di dare una valutazione corretta da uomo innamorato della nostra città. La cittadinanza non la diamo facilmente, ma la diamo a chi veramente se la merita e lui la merita, anche con il suo modo di fare giornalismo, che a noi piace“.

L’iniziativa è stata portata avanti dal giornalista Oscar De Simone, dalla Dott.Ssa Silvia Vacca e dal Dott. Andrea Melluso che dopo le tante “dichiarazioni d’amore” di uno dei volti più noti della Rai, hanno deciso di avanzare questa richiesta al sindaco di Napoli Luigi de Magistris, grazie ala nascita del “Comitato per la cittadinanza onoraria di Napoli ad Alberto Angela” che in poche settimane ha raccolto oltre 10.000 adesioni.

Potrebbe anche interessarti