Rispettata la tradizione, rubato l’albero di Natale in Galleria Umberto I

Albero dei desideri
Foto di Walter Wurzburger

Napoli –  Ancora una volta la banda dell’albero ha colpito, rubato anche quest’anno l’albero di Natale in Galleria Umberto I. L’albero dei desideri, così soprannominato perché attraverso dei bigliettini raccoglie i desideri dei napoletani e dei tanti turisti che affollano la città partenopea, soprattutto in questi giorni che precedono le festività natalizie, posizionato nella splendida galleria di Napoli alcuni giorni fa è stato portato via questa notte.

Una tradizione ormai quella che vede protagonista forse dei ragazzi che, ogni anno, con forse l’intento di fare clamore ha lo scopo ben preciso di distruggere o portare via l’albero che viene posizionato nella Galleria Umberto I. Secondo alcuni, l’albero verrebbe rubato da bambini per accumulare la legna per il falò del 17 gennaio.

Una tradizione che si sussegue anno dopo anno ormai da parecchio tempo. L’anno scorso ad esempio l’albero è stato distrutto per ben tre volte, per poi ogni volta essere ritrovato in uno dei tanti vicoli della città abbandonato per strada.

Lo scorso anno si pensò ad una raccolta firme per installare dei cancelli in Galleria Umberto I proprio per difendere dai balordi l’albero e non solo ma anche l’intera Galleria. Infatti dopo aver portato via l’albero, non avendo altro da distruggere, la solita banda di delinquenti si accanì contro una statua distruggendola.

Potrebbe anche interessarti