La MSC presenta la Splendida Musica Napoletana

Msc Splendida

Ospiti, istituzioni locali e tanti visitatori presenti alla conferenza stampa al settimo piano della MSC Splendida. Brio, simpatia e tanto amore per la propria città. E’ con questo spirito che Francesco Spinosa, direttore della Scoop Travel, ha presentato la Settima Edizione della Crociera della Musica Napoletana. Mostrare la vera bellezza di una città che troppo spesso viene ricordata maggiormente per criminalità organizzata e emergenze rifiuti e non per quello che realmente rappresenta, è il fine primo che si prefigge Spinosa che sette anni fa ha dato vita attraverso la collaborazione con la Msc, ad una crociera che porta la musica napoletana nel mediterraneo con un percorso di otto giorni che salperà da Napoli per dirigersi verso la Tunisia, la Spagna e la Francia, con possibilità di imbarco anche da Genova e Messina.

Msc, Spinosa F.
Francesco Spinosa – Scoop Travel

Il percorso della nave sarà arricchito non solo dalla bellezza delle tappe ma sopratutto dalla verve e dall’arte partenopea che, per il settimo anno, domineranno l’intrattenimento e le esibizioni a bordo. L’iniziativa itineraria musicale, organizzata da Scoop Travel in collaborazione con MSC crociere è un esempio tra i primi in Italia di turismo esperenziale e culturale, che unisce il percorso fisico del viaggio a quello culturale ed emozionale della buona musica ed arte.

Una crociera all’insegna di Arte, Musica e Cultura. Una crociera a bordo di una nave che definirla splendida è poco…Proprio come la nostra bella Napoli.

Scalone MSC Splendida
MSC Splendida

Alla presentazione hanno partecipato Serena Bernardo, giornalista, il Sindaco Luigi De Magistris, Francesco Manco, Area Manager Sud Italia MSC Crociere, Francesco Spinosa, direttore Scoop Travel, il docente di Musica ed Etnomusicologia Pasquale Scialò,  gli artisti Lello Esposito ed Enzo Gragnaniello.

http://www.crocieradellamusicanapoletana.it
http://www.mscpressarea.it/Press-Area
http://www.scooptravel.it

Potrebbe anche interessarti