Salvini a Napoli, “Questa Lega è una vergogna”. Striscione del fratello di Pino Daniele

foto di Rete Antifascista Napoletana (pagina facebook)

Oggi, buona parte della città di Napoli mostra i denti nei confronti del peripatetico ministro Salvini. Tra i tanti striscioni che sono stati esposti, ve n’è anche uno d’eccezione: quello di Salvatore Daniele, fratello dell’amatissimo Pino.

“Questa Lega è una vergogna. Lo diceva anche mio fratello Pino”. Questo si può leggere sullo striscione, il quale ne richiama un altro, che era apparso qualche giorno fa a Salerno. Un segno di protesta che aveva costretto gli uomini della polizia a rimuoverlo dal terrazzo. Salvatore ha voluto così esporre il suo pensiero dal balcone della sua abitazione, sita in Via San Giovanni Maggiore Pignatelli. Una delle strade del centro storico di Napoli, nella quale è cresciuto insieme a suo fratello Pino. 

“Un ministro che indossa divise, imbraccia mitra e è contro gli extracomunitari non è degno di questo nome.
Deve andare via, qua non lo vogliamo. E a quello che pensano che la Lega non è più quella di una volta, quella criticata da mio fratello io dico che è peggio”. Queste sono state le parole del fratello dell’artista, come riportate da Repubblica. “Mio fratello non c’è più ma Matteo lo dico io: questa Lega è una vergogna”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più