Fa il parcheggiatore abusivo e prende il reddito di cittadinanza: dovrà restituire 7mila euro

Parcheggiatore abusivoNapoli – Percepisce il reddito di cittadinanza ma ha già un “lavoro”. Un uomo di 55 anni è stato scoperto dai poliziotti del commissariato Vicaria Mercato intento a svolgere la “professione” di parcheggiatore abusivo tra le strade di Napoli. Precisamente si aggirava sempre nei pressi di via Marina, piazza del Carmine e piazza Mercato.

Il soggetto in questione ha percepito fino ad ora ben 7 mila euro dall’Inps, cifra che dovrà restituire nell’immediato. La cosa che fa più ridere è che l’uomo era stato denunciato già 8 volte ma evidentemente non ha perso le sue cattive abitudini. Aveva anche ricevuto un ordine di allontanamento, ma non se ne è mai curato fino al punto di essere nuovamente scoperto. Era stato multato 7 volte nel 2018, 4 nel 2019 e altre 2 nel 2020. Diciamo che in questi casi non vale il detto: “Sbagliando si impara!”.

La procedura per la sospensione del beneficio è stata prontamente attivata dall’Inps, il quale provvederà a revocare il sussidio che l’uomo ha percepito, in quanto non nullatenente. Episodi come questi all’ordine del giorno, non è il primo caso infatti, tanti sono i furbetti che agiscono in questo modo, senza sapere che prima o poi il loro tristissimo piano ai danni dello stato, andrà in fumo.

Potrebbe anche interessarti