Napoli, vandalizzata la Fontana del Nettuno: dei falli “decorano” i preziosi marmi

fontana del nettuno vandalizzata

Napoli Vandalizzata la Fontana del Nettuno che si trova a Piazza Municipio, a pochi passi da Palazzo San giacomo, sede del Comune di Napoli. Gli stemmi araldici sono stati “decorati” con falli disegnati con vernice spray, così come parte della criniera di un leone tinta di blu.

Continua così lo sfregio ai monumenti cittadini, da parte probabilmente di ragazzini che in qualche modo riescono a entrare in possesso di bombolette nonostante il divieto di vendita nei confronti dei minori. Vernice che non solo è difficile da rimuovere, tanto da richiedere l’intervento di restauratori esperti, ma che danneggia gravemente i marmi corrodendoli. Senza parlare poi della pessima figura della città nei confronti dei visitatori, in special modo quelli stranieri, i quali sono costretti a constatare un generale e diffuso disprezzo verso i monumenti napoletani.

Esempio lampante di queste criticità era la Fontana di Monteoliveto, un tempo ricoperta di scritte al punto da non essere più visibile il bianco dei marmi. Non solo, era anche ridotta a cassonetto di rifiuti, essendovi gettate bottiglie e lattine da parte dei ragazzi che si radunavano di sera. Dopo vari interventi di restauro la fontana è stata recintata al fine di proteggerla.

GRAZIE MILLE X QUESTE OPERE D’ARTE

La Fontana Medina è stata arricchita da opere d’arte contemporanea. L’artista ha…

Pubblicato da Quartieri Spagnoli 1536 su Sabato 20 febbraio 2021

Potrebbe anche interessarti