Agguato a Napoli, due uomini trovati a terra per strada: un morto e un ferito

aggressione personale sanitario

Napoli Due uomini trovati stesi a terra, di cui uno che sarebbe morto di lì a poco e l’altro ferito: questa è la scena che si sono trovati davanti gli uomini della Polizia di Stato, intervenuti dopo una segnalazione, in via Esopo nel quartiere di Ponticelli. A riferirlo è l’Ansa.

Agguato a Ponticelli: le vittime

Si tratta di uomini già noti alle forze dell’ordine: Giulio Fiorentino, 30 anni, è morto all’interno della clinica Villa Betania dove era stato portato per i soccorsi, e V.D.C., 24 anni, condotto all’Ospedale del Mare con ferite all’inguine e alle gambe ma non in pericolo di vita. Entrambi sono stati raggiunti da colpi di arma da fuoco.

Potrebbe anche interessarti