Paura ai Colli Aminei, violenta esplosione in un negozio: si indaga sulle cause

esplosione colli amineiUna serata tranquilla, la solita in questi mesi di pandemia, senza troppe persone per strada, interrotta da un boato spaventoso. E’ successo ieri a Napoli, nel quartiere dei Colli Aminei, un’esplosione fortissima che ha spaventato il vicinato e non solo. L’incidente è avvenuto in un negozio, in prossimità del Parco Saia, e ha causato notevoli danni all’esercizio commerciale. Sul posto forze dell’ordine e vigili del fuoco. Gli inquirenti non escludono alcuna pista.

Napoli – colpo al clan Mazzella

Esplosione ai Colli Aminei – parla Ivo Poggiani

Sulla questione si è esposto anche Ivo Poggiani, Presidente della III Municipalità, sul proprio profilo Facebook: “Un forte boato sentito poche decine di minuti fa ai Colli Aminei. Le saracinesce di un negozio distrutte, dalle foto pare che i danni sembrano essere stati causati (il condizionale è d’obbligo) da un’esplosione partita dall’esterno del negozio.

Dalle prime informazioni, pare che i proprietari del negozio hanno denunciato pochi giorni fa l’incendio della propria auto. Un quadro che va chiarito immediatamente. Sono in contatto con Questura e Vigili del Fuoco in questi minuti. Se le notizie dovessero essere confermate, ci troviamo di fronte ad un atto gravissimo.

Uno degli effetti collaterali del CoronaVirus è una aggressività della criminalità in questa città come da anni non si vedeva. Come al solito, sappiamo da che parte schierarci“.

 

Un forte boato sentito poche decine di minuti fa ai Colli Aminei. Le saracinesce di un negozio distrutte, dalle foto…

Pubblicato da Ivo Poggiani su Lunedì 19 aprile 2021

Potrebbe anche interessarti