Coronavirus, 28enne di Sorrento positivo. È il 18esimo caso in città

covid-19

Un uomo di 28 anni di Sorrento è risultato positivo al Coronavirus. Si tratta di un operatore turistico di un’azienda sorrentina che è stato subito messo in quarantena presso la sua abitazione. Anche i colleghi e familiari del ragazzo, come da prassi, sono stati sottoposti al tampone e per fortuna, sono tutti risultati negativi.

Questo è il caso numero 18 a Sorrento, registrato dall’inizio della pandemia. Lo scorso 25 luglio era stato individuato l’ultimo positivo, il cui primo tampone era risultato negativo. Era un uomo di 65 anni che viveva da solo e non lavorava.

A dare la notizia dell’uomo di 28 anni positivo al Coronavirus, è il sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo, tramite un post pubblicato su Facebook:

“La Asl mi ha comunicato che, a Sorrento, c’è un nuovo paziente affetto da Covid-19. Si tratta di un uomo di 28 anni, operatore turistico in un’azienda sorrentina, subito messo in quarantena presso la sua abitazione. Sia i suoi colleghi, sia i familiari sono stati sottoposti a tampone e sono risultati negativi. E’ il caso di coronavirus numero 18, nella nostra città, dall’inizio della pandemia. L’ultimo positivo era stato individuato il 25 luglio scorso: per lui, il primo tampone è risultato negativo e si è in attesa del secondo”.

La Asl mi ha comunicato che, a Sorrento, c’è un nuovo paziente affetto da Covid-19.
Si tratta di un uomo di 28 anni,…

Pubblicato da Giuseppe Cuomo su Lunedì 10 agosto 2020

 

Potrebbe anche interessarti