Torre del Greco. Scuola, ticket servizio mensa e buoni libro. Queste le procedure

scuola41

L’amministrazione comunale di Torre del Greco guidata dal sindaco Ciro Borriello sta lavorando in questi giorni per garantire la regolare distribuzione dei buoni libro entro l’anno scolastico in corso. Un impegno che l’assessore alla Pubblica istruzione Romina Stilo e gli uffici competenti stanno svolgendo celermente dopo i ritardi accumulati negli ultimi anni.

Ritardi – spiega l’assessore – in parte derivanti dalla lentezza con la quale la Regione ripartisce e attribuisce ai Comuni i fondi statali per le famiglie degli studenti aventi diritto, ma dovuti anche alla lentezza con la quale si sono affrontate determinate procedure in passato. Basti pensare che l’anno scorso, all’atto del nostro insediamento, abbiamo provveduto a sbloccare e quindi a liquidare le somme dei buoni libro relative all’anno scolastico 2012/2013, somma che era già stata assegnata dalla Regione“.

Ora si sta procedendo con la liquidazione dei contributi relativi al corso di studi 2013/2014 e si provvederà appena possibile alla loro liquidazione, per un totale di 2.115 alunni interessati tra le medie inferiori e i primi anni delle superiori.

Per anticipare le procedure – prosegue l’assessore alla Pubblica istruzione – si è dato il via anche alla raccolta delle domande di contributi per il corrente anno scolastico, contributi che saranno liquidati con l’accreditamento dei relativi fondi regionali. Per accedere al beneficio è però assolutamente necessario che le famiglie all’atto dell’acquisto dei libri si facciano rilasciare apposito scontrino parlante con il codice fiscale dell’acquirente. Una procedura entrata in vigore da quest’anno e che invece non vale per gli anni arretrati“.

Entro la fine dell’anno, promette anche l’assessore Stilo “contiamo di procedere prima alla raccolta delle domande per l’anno scolastico 2014-15, i cui fondi sono stati ripartiti dalla Regione ma purtroppo non ancora accreditati ai singoli enti, e poi alla relativa distribuzione agli aventi diritto“.

Procedono intanto anche le procedure per il ritiro dei ticket per il servizio di refezione scolastica, servizio che sarà avviato lunedì 12 ottobre. Il dirigente alla Pubblica istruzione, Luisa Sorrentino, ha disposto l’apertura straordinaria al pubblico degli sportelli posti al piano terra di palazzo La Salle per oggi, venerdì 9 ottobre, dalle 15.30 alle 18 e per domani, sabato 10 ottobre, dalle 8.30 alle 13.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più