Faceva spacciare soldi falsi a donne avvenenti, arrestato uomo di Torre del Greco

Soldi Falsi

Due donne avvenenti, una originaria di Napoli e l’altra di Faicchio (Benevento) avevano spacciato due banconote false dal taglio di 20 euro. Lo avevano fatto in una bar di Faicchio, da qui sono partite le segnalazioni del commerciante. La polizia ha cominciato ad indagare risalendo ad un cittadino originario di Torre del Greco, il quale nascondeva all’interno della sua abitazione diverse banconote false dal valore complessivo di oltre 1000 euro.

L’uomo era stato trasferito nella provincia di Benevento per scontare una pena ai domiciliari e una volta scaduti i termini si era inventato questa attività illegale usando le donne per spacciare le banconote. Secondo gli inquirenti le banconote ritrovate nell’armadio della sua abitazione sono di ottimo pregio sia per la carta utilizzata ma anche per la definizione di colori, scritti e disegni in rilievo.

Per l’ex venditore di auto, arrestato in passato per spaccio di stupefacenti, si aprono le porte del carcere.

Potrebbe anche interessarti