Torre del Greco. Premiato rivenditore torrese che metterà le luminarie a sue spese

lualdo nettuno

Per la dedizione al suo lavoro di commerciante innovativo e attento ai giovani che ha fatto apprezzare la città di Torre del Greco nel panorama internazionale“. È la motivazione che ha portato il sindaco Ciro Borriello a premiare con una targa Lualdo Nettuno, giovane e affermato rivenditore, noto col brand “Mastro Geppetto vintage“, che ha tre punti vendita lungo prima traversa Vittorio Veneto.

E proprio dall’arteria che costeggia l’ufficio centrale delle Poste, Nettuno lancia la prossima sfida: “Fare di questa strada nelle feste natalizie una delle più illuminate“. Tutto a sue spese: “Ho già contattato alcune aziende specializzate, coloreremo la via senza chiedere nulla al Comune. Forse ora i tempi sono stretti, ma dal prossimo anno la nostra sarà la strada più fotografata della città”.

Una promessa che ha entusiasmato il primo cittadino: “Ringrazio questo giovane e valente commerciante – afferma Borriello – sono queste le persone da cui abbiamo tutti da imparare qualcosa“.

Lualdo Nettuno ha avviato le sue attività “Mastro Geppetto vintage” da sei anni, riuscendo a fare conoscere Torre del Greco in giro per l’Italia e il mondo grazie alla partecipazione a fiere di prestigio, come a Miami e New York: “Con grandi apprezzamenti che hanno reso le mie attività molto conosciute fuori città”.

Potrebbe anche interessarti