A Pasqua apertura straordinaria dell’Ipogeo delle Anime a Torre del Greco

Torre del Greco. In occasione della Santa Pasqua si riaprono le porte dell’Ipogeo delle Anime, l’antica Chiesa del Santissimo Sacramento e San Michele Arcangelo, sepolta dalla colata di lava del 1794, recuperata e restituita alla città nel settembre del 2010 dal Gruppo Archeologico Vesuviano.

Ad arricchire i già suggestivi ambienti sotterranei, una mostra d’arte sacra ispirata al tema della Crocifissione e Resurrezione, a partire da sabato 8 aprile alle 18:00. Alle ore 19:00 sulle delicate note dell’arpa dell’artista Stella Gifuni, un concerto di musica classica e letture sul tema della Passione e Resurrezione a cura di Maria Pacilio e Veronica Cataletti. Ospite della serata don Patrizio Coppola.

La mostra resterà aperta la domenica delle Palme dalle 11:00 alle 13:00 e il fine settimana di Pasqua, sabato dalle 17.00 alle 20.00 e domenica dalle 11.00 alle 13.00. E’ un luogo ricco di storia, arte e suggestione, dove la bellezza e il fascino delle strutture si intrecciano con il mistero dei segni dell’antica pratica del culto delle anime del Purgatorio.

Sabato 8 aprile dalle ore 18.00 alle 20.00
Domenica 9 aprile dalle ore 11.00 alle 13.00

Sabato 15 aprile dalle ore 17.00 alle 20.00
Domenica 16 aprile dalle ore 11.00 alle 13.00
Ingresso gratuito, info:
3665466668
archeotorre@gruppoarcheologicovesuviano.org

Chiesa del SS. Sacramento e San Michele Arcangelo
Via Diego Colamarino, Torre del Greco (Na)

Potrebbe anche interessarti