Mulini Marzoli, non tutto è in vendita: la Stecca diventa un bar 2.0

Foto Francesco Sangiovanni

Torre del Greco. Mulini Meridionali Marzoli, la Stecca diventa un incubatore di impresa: spazio alle aziende giovani e alle start up innovative. E’ stato vinto dall’Ascom il bando per “l’assegnazione in uso gratuito per la valorizzazione delle attività artigianali tradizionali locali” dell’immobile denominato la Stecca all’interno dei Mulini Meridionali Marzoli, ex complesso industriale di via Calastro, in parte in vendita ai privati. Nell’edificio che da oggi subirà una profonda ristrutturazione nasceranno un co-bar, un’officina della conoscenza e uffici 2.0 nelle forme moderne del coworking.

“L’Ascom metterà a disposizione della community servizi di comunicazione, promozione e pubbliche relazioni creando così nuove sinergie e una rete di scambi a Torre del Greco – spiega Giuliana Esposito – Ci sarà anche un cobar con un punto di ristoro e valorizzazione dei prodotti tipici campani e uno spazio dedicato agli eventi culturali con mostre, esposizioni d’arte e incontri di discussione su startup e lavoro”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più