Coronavirus Torre del Greco, un nuovo contagio. Al lavoro per la Fase 2

Torre del GrecoUn nuovo caso di contagio da COVID- 19 è stato registrato oggi a Torre del Greco. Pervenuta anche la notizia della guarigione di un altro cittadino. A comunicarlo è il Centro Operativo Comunale, al termine del consueto aggiornamento serale con l’ Unità di Crisi della Protezione Civile Regionale e i responsabili dell’ASL Na3 Sud,.

Così il bollettino della cinquantaduesima giornata consecutiva di lavoro del C.O.C., in attività permanente nella Sala Giunta di Palazzo Baronale, è il seguente:

Totale ospedalizzati: 8;
Totale in isolamento domiciliare: 10;
Totale guariti dal COVID: 54;
Totale decessi: 20;
Totale esito tamponi odierni: 13 (12 Negativi; 1 Positivo)

Si resta tuttavia in attesa – nelle prossime ore – dei risultati dei tamponi già effettuati e ancora al vaglio delle indagini di laboratorio.

“Abbiamo registrato – precisa il sindaco, Giovanni Palomba – anche per la giornata odierna una situazione pienamente gestita e controllata sull’intero territorio comunale, grazie al lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine, e, grazie all’impegno dei cittadini torresi. Sicuramente, non ci troviamo ancora nella condizione di poter dire che siamo fuori dall’emergenza epidemiologica, purtroppo, in atto. Per questo rinnovo il mio appello alla comunità cittadina e l’invito alla massima prudenza. Bisogna ancora restare a casa. Da domani inizieremo a lavorare, in modo più concreto e diretto alla organizzazione e gestione della cosiddetta Fase 2 nella quale dovremmo addentrarci con l’ingresso del prossimo mese di maggio. Rispettare il distanziamento sociale e i dispositivi di contenimento e contrasto previsti dal Governo è determinante più che mai per il rispetto della collettività intera. Continuiamo a resistere. Uniti ce la faremo”.

Potrebbe anche interessarti