Degrado e abbandono alla stazione di Santa Maria la Bruna

Stazione di Santa Maria la Bruna
Stazione di Santa Maria la Bruna

Biglietteria chiusa, mancanza di videosorveglianza, sporco e degrado. Parliamo della stazione di Santa Maria la Bruna a Torre del Greco. Non bastavano affatto tutta la serie di disagi provocati dai treni che, ormai da tempo, a causa del crollo di Villa d’Elboeuf a Portici, non effettuano servizio. Sì, perché la stazione versa in condizioni vergognose tra abbandono, crolli, sporcizia, scritte sui muri e totale mancanza di controlli. Addirittura al terzo binario il degrado è così evidente da dare l’impressione che stia per venire giù tutto.

Stazione di Santa Maria la Bruna
Stazione di Santa Maria la Bruna

Ma la responsabilità di chi è?

Di Trenitalia, è ovvio. Ma l’amministrazione comunale cosa sta facendo, dato che fino ad ora non si hanno notizie di provvedimenti o diffide contro Trenitalia? Per fortuna non tutti sono indifferenti. E’ stato infatti proprio un cittadino a segnalarci la situazione e ad inviarci le foto chiedendoci di denunciare.

LEGGI ANCHE
Napoli invasa dai turisti, ma i trasporti non reggono: attese, code e tensioni
Stazione di Santa Maria la Bruna
Stazione di Santa Maria la Bruna

E’vero che al momento la linea ferroviaria è ferma, ma forse potrebbe essere proprio questo il momento opportuno per prendere i dovuti provvedimenti, considerato che prima o poi, ci auguriamo, i treni torneranno a sostare in questa stazione e i pendolari a recarvisi.

Potrebbe anche interessarti