Video. Tavecchio a Le Iene: “Dimettermi? Ha sbagliato Ventura. E su Insigne…”

Carlo Tavecchio è stato intervistato ieri da Le Iene. Il presidente della Figc, forse ancora per poco, dopo un iniziale approccio diffidente, alla fine si è convinto e ha parlato apertamente, esternando i suoi pensieri e la sua personale opinione su quello che è stato il problema e l’errore più grande commesso, che ha tagliato le gambe all’Italia escludendola dai mondiali in Russia 2018: Gian Piero Ventura.

Proprio così, il numero uno del calcio italiano, spesso autore di gaffe imperdonabili, indimenticabili le sue esternazione razziste contro i giocatori stranieri: “che fino a ieri erano nei loro paesi a mangiare le banane e oggi giocano titolari” o quelle a sfondo sessista, commentando la presenza di professioniste donne nello sport: “finora si riteneva che la donna fosse un soggetto handicappato rispetto al maschio”, oggi fa di peggio, e scarica la patata bollente a Ventura, unico colpevole del fallimento italiano. E sono state proprio queste le sue dichiarazione:

Ventura ha sbagliato. La scelta della formazione ci ha punito. E’ vero l’allenatore l’ho scelto io, ma c’era solo lui in giro..non avevo scelta! Ho scelto tenendo conto anche delle indicazione dei giocatori più importanti, anche se la mia prima scelta era Donadoni. Sono quattro giorni che non dormo- si commuove– e mi sento responsabile, ma non mi dimetto. Io propongo un nuovo progetto poi sarà il consiglio a valutarmi, ma io non mi dimetto. E poi ditemi voi, come si fa a non mettere Insigne e a tenerlo in panchina? Pensa che in Francia, con Insigne è nato un buon rapporto d’amicizia, perchè è stato quello con il quale ho giocato più tempo a boccette! La colpa è di Ventura, ha fatto lui le scelte, perchè aveva carta bianca e ha sbagliato le sue carte”

Tra i papabili allenatori cita: “Spalletti, Allegri, Mancini, Conte, Ancellotti, Ranieri, ma ora non posso darvi la certezza”

L’intervista si conclude con una sola certezza: Tavecchio oggi si presenterà in consiglio con un programma nuovo, non per presentare le sue dimissioni.

VIDEO COMPLETO DELL’INTERVISTA A LE IENE

Potrebbe anche interessarti