Riparte il Metrò del Mare: dal 1 luglio tratte da Napoli al Cilento a partire da 3 euro

Motonave Sorrento
Motonave Sorrento

Dal 1 luglio 2016 riparte il Metrò del Mare, che collegherà le coste di Napoli, di Amalfi, di Salerno e del Cilento. Ad occuparsene sarà la società Alicost, compagnia del gruppo Alilauro.

La Regione Campania ha messo in atto, quindi, il progetto Blu Club, voluto fortemente dall’assessore al turismo Corrado Matter e finanziato con fondi regionali provenienti dal MiBACT.

I biglietti avranno un costo che oscillerà tra i 3 e 17 euro. I collegamenti marittimi comprenderanno quattro tratte e funzioneranno dal 1 luglio al 31 agosto 2016:

Linea 1: Salerno – Costa del Cilento:
collegamenti A/R, il sabato e la domenica, da Salerno per Agropoli, San Marco, Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro Camerota.
Linea 2: Cilento-Costa d’Amalfi: 
collegamenti A/R, dal lunedì al venerdì, da Salerno per Agropoli, San Marco, Amalfi, Positano, (coincidenza per Capri).
Linea 3/A: Sapri- Capri – Napoli: 
collegamenti A/R, il martedì, il mercoledì e il giovedì, da Sapri per Camerota, Pisciotta, Casal Velino, Capri e Napoli.
Linea 3/B: Sapri – Capri – Napoli: 
collegamenti A/R, il lunedì e il venerdì, da Sapri per Palinuro, Acciaroli, San Marco, Capri e Napoli.

Ricordiamo che la Regione Campania ha attivato anche un altro progetto di sistema di trasporti integrato, quello con mobilità su ferro, per collegare le città del Centro-Nord con il Cilento.

Potrebbe anche interessarti