Parte il progetto SFERA: corsi di Italiano ed educazione civica per extracomunitari

È partito il progetto SFERA, rivolto ai cittadini non comunitari, costituito da una serie di corsi di lingua italiana ed educazione civica, utili per il conseguimento della certificazione linguistica, ai fini dell’accordo di integrazione per l’ottenimento del permesso di soggiorno UE di lungo periodo.

I corsi si terranno nelle scuole del CPIA di Gragnano, Castellammare di Stabia, Torre del Greco, Torre Annunziata, Ercolano, Nola, Pomigliano d’Arco, Portici, San Giorgio a Cremano.

Grazie a SFERA si garantisce l’acquisizione da parte dei cittadini dei Paesi terzi, della lingua e delle istituzioni della società italiana, nella prospettiva di una piena integrazione sociale e la costruzione di una cittadinanza interculturale e coesa. Sono realizzate anche classi con ludoteche per garantire la partecipazione a mamme con bambini.

Tutti gli iscritti che avranno seguito regolarmente il corso, potranno iscriversi all’esame per il conseguimento della certificazione di conoscenza della lingua italiana. Il corso è rivolto a tutti i cittadini stranieri risultanti non comunitari (extra Unione Europea), e regolarmente soggiornanti, compresi i titolari di protezione internazionale.

Le attività sono finalizzate al conseguimento da parte dei destinatari delle competenze linguistiche di livello A2, anche attraverso l’erogazione di moduli sperimentali didattici in area educazione civica, Codice della Strada e sicurezza stradale, salute e lavoro.

Il progetto mira a contrastare l’esclusione sociale dei soggetti più deboli, in particolare delle donne vittime di tratta e sfruttamento e delle donne single e donne con figli, dei minori stranieri non accompagnati fuori obbligo scolastico, degli adulti “analfabeti” che non abbiano conseguito alcuna attestazione linguistica utile al raggiungimento degli obiettivi prescritti nell’Accordo di integrazione di cui al D.P.R. 179/2011.

LEGGI ANCHE  Un'estate alla scoperta della Baia di Ieranto. Tutti gli appuntamenti da giugno a settembre

Potrebbe anche interessarti