Gli USA investono su Napoli: all’Orientale un corso promosso dal governo americano

Una ventata americana all’Università di Napoli “L’Orientale”. Il Governo USA, infatti, come rivela La Repubblica, ha avviato il progetto “American Studies”, volto a finanziare per due anni accademici alcuni contratti di insegnamento in Letteratura o Storia Americana in dieci università italiane.

L’iniziativa è interamente finanziata dalla Missione diplomatica degli Stati Uniti e coinvolge anche l’ateneo partenopeo. Così, a partire dalla primavera 2018, si terrà un corso in lingua inglese, “History and Intsitutions of the Usa” a cui potranno accedere tutti gli studenti dell’Orientale.

Lewis Eisenberg, neo ambasciatore degli Stati Uniti in Italia, si è recato proprio a Napoli come sua prima visita istituzionale dopo Roma, e si è detto felice di essere nella città partenopea: “Mia moglie e io non vediamo l’ora di essere in mezzo ai napoletani, e ammirare questa fantastica città”.

Potrebbe anche interessarti