Maradona va in Bielorussia: sarà allenatore e presidente

Diego Armando Maradona ha annunciato di aver raggiunto un accordo con il club bielorusso Dinamo Brest del quale diventa presidente ed allenatore. L’ex stella del calcio, 57 anni, ha pubblicato su Facebook una foto con la bandiera della nazione che l’ha accolto, accompagnata dalle parole “Ringrazio i bielorussi per aver pensato a me. Ce la metterò tutta, come ho sempre fatto, per farne una squadra competitiva.“.

Il campione del Mondo 1986 ha recentemente chiuso l’avventura sulla panchina dell’Al-Fujairah, squadra che milita nella seconda divisione degli Emirati Arabi. Il suo contratto non è stato esteso dopo che non ci è riuscito a raggiungere la promozione nella massima lega del paese.

La Dinamo Brest ha dichiarato sul proprio account Twitter che Maradona ha firmato un accordo triennale, e assumerà il ruolo dopo il termine del Mondiale in Russia.

Potrebbe anche interessarti