Acerra, auto in fiamme: all’interno trovato cadavere carbonizzato

Immagine di repertorio

Acerra. E’ stato ritrovato un cadavere carbonizzato all’interno di una vettura dai Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna. A dirlo è Ansa.it.

Acerra, auto in fiamme

I militari erano intervenuti in località ‘Ponte dei cani’ per una segnalazione di una Fiat 600 in fiamme. All’interno è stato rinvenuto un cadavere carbonizzato. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri della compagnia e del nucleo investigativo di Castello di Cisterna per l’identificazione della vittima, per la quale è stata disposta l’autopsia, e per capire cosa è avvenuto.

Napoli, incendio in un condominio

Ieri, invece, Polizia e Vigili del Fuoco sono intervenuti a Napoli durante un incendio scoppiato nella zona di Santa Lucia. In fiamme sono andati alcuni appartamenti e la causa del rogo è ancora sconosciuta. I militari però sono riusciti a salvare i residenti ed in particolare una signora anziana che abitava in uno degli appartamenti colpiti dall’incendio.

Il rogo è divampato intorno all’ora di pranzo ed ha interessato alcuni appartamenti dello stabile, in particolare quello ubicato al quarto piano. In attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco, il personale del IV Reparto Mobile della Polizia di Stato di Napoli in servizio di ordine pubblico nei pressi del palazzo della Regione Campania, senza esitare è intervenuto subito. E’ riuscito prima di tutto a limitare l’incendio e quindi a trarre in salvo una vecchietta quasi centenaria oltre ad altri abitanti dello stabile.

Potrebbe anche interessarti