Tragedia sull’Asse Mediano, Giuseppe si schianta con l’auto e muore a 21 anni: ferite 3 ragazze

Tragedia sull’Asse Mediano a Giugliano. Un 21enne è morto nello schianto con la sua auto e con lui sono rimaste ferite tre ragazze che viaggiavano a bordo della vettura.

Incidente a Giugliano, muore 21enne

L’incidente è avvenuto nella notte e stando alle prime indiscrezioni, i quattro ragazzi stavano tornando da una serata in discoteca. L’automobile avrebbe sbandato ribaltandosi ed andando a sbattere contro il guardrail. Giuseppe, è il nome del ragazzo di 21 anni morto sul colpo, invece le tre ragazze che erano in auto con lui sono state portate in ospedale a causa delle ferite riportate.

A far slittare la macchina potrebbe esser stata la pioggia incessante che ha reso il terreno scivoloso. Sul luogo sono intervenuti i soccorsi e i vigili del fuoco che hanno provveduto a tirar fuori dalla vettura i ragazzi.

Questo uno dei messaggi su Facebook.

Vi prego a tutti i ragazzi siate prudenti non si può perdere una vita così, lasciare tutti i familiari in un dolore che non si può descrivere, la vita va rispettata bisogna divertirsi ma la prudenza deve essere sempre vista come una missione per se è per gli altri, lasciate che i telefonini nel momento della guida vengano messi da parte, i social i messaggi possono aspettare qualche minuto , la vostra assenza in quel momento di guida vi salva la vita a Voi e ad altre persone, la perdita del piccolo giuseppe non posso essere invana, se i vostri genitori mi massacrano di telefonate per sapere dove siete con chi siete di non correre. Vi prego siate prudenti la vita è preziosa”.

Potrebbe anche interessarti