L’SC Ercolanese vince il girone C di Promozione e torna nel campionato di Eccellenza

ercolanese eccellenza
Foto di Gabriele Cozzolino

Festa grande ad Ercolano. L’S.C.Ercolanese vince il girone C di Promozione con una giornata di anticipo e dopo sei anni torna in Eccellenza. Serviva una vittoria oggi contro il San Francesco Soccer, fanalino di coda. E la vittoria è arrivata.

La partita si sblocca al 27′ con un’autorete clamorosa della difesa del San Francesco Soccer. Da lì in poi è stato tutto in discesa e l’Ercolanese riesce addirittura a chiuderla già nel primo tempo. Al 36′ bel gol da fuori area di capitan Tufano su assist di Di Micco, seguito dal gol di Borrelli soltanto 6 minuti più tardi.

Nella seconda frazione di gioco arrivano le reti di Michele Mosca (29 in campionato) al 59′, che approfitta di un pallone finito sui suoi piedi dopo il palo di Di Micco. E la marcatura di Sannino in seguito a uno splendido slalom stretto all’interno dell’area, al minuto 88′. Giustamente l’arbitro non concede recupero e l’Ercolanese può festeggiare la promozione in Eccellenza, dopo un’assenza di sei anni.

I complimenti vanno fatti inevitabilmente a tutti. Dal presidente Raiano all’allenatore Ignudi e il suo staff. Dai giocatori ai tifosi, che in questi mesi ci hanno creduto dall’inizio alla fine, anche quando le cose sembravano andare male. Questo è un grande traguardo per la storica società ercolanese. Che questo sia un punto di inizio per qualcosa di ancora più grande. Ma citando il presidente Raiano in un’intervista ai microfoni di Metropolis di marzo: “Prima l’Eccellenza per l’Ercolanese, poi la D. Vogliamo tornare in Serie D nel giro di tre anni e non cinque come avevamo programmato”.

Appuntamento il 24 aprile per l’ultima in casa contro il Procida Calcio. Per continuare a vincere come contro il Frattaminore due settimane fa e soprattutto per festeggiare al Solaro davanti a un meraviglioso pubblico. Ci si aspettano lo stadio pieno e una giornata difficile da dimenticare.

Potrebbe anche interessarti