Napoli, la sosta sulle strisce blu sarà gratis per i disabili

Il Comune di Napoli, recependo la norma nazionale, ha approvato la delibera che offre alle persone affette da disabilità la sosta gratis sulle strisce blu. A renderlo noto è il presidente della commissione dei trasporti, Nino Simeone, che aveva fortemente richiesto l’intervento.

Napoli, per le persone affette da disabilità la sosta sulle strisce blu sarà gratis

“Finalmente il Comune di Napoli ha recepito la norma nazionale, evidenziata dal sottoscritto (con nota 1 dicembre 2021), approvando e pubblicando la delibera attuativa il 5/01/2022. Un altro piccolo risultato ottenuto” – ha dichiarato Simeone riportando il contenuto del provvedimento.

Dal testo si legge: “Ai veicoli al servizio di persone con disabilità, titolare del contrassegno speciale (tagliando H, ndr) ai sensi dell’articolo 381 comma 2 del regolamento, è concesso sostare gratuitamente nelle aree di sosta o di parcheggio a pagamento qualora risultino già occupati o indisponibili stalli a loro riservati”.

Una misura di recente adottata anche dal Comune di Caserta per garantire alle persone con disabilità di effettuare soste in modo più agevole. In più, con le novità introdotte dal Decreto Infrastrutture, erano già state previste delle modifiche alle normative sui parcheggi. Tra le più significative spicca il ricorso a multe più salate per coloro che occupano posti auto riservati ai disabili senza essere in possesso della dovuta certificazione.

Potrebbe anche interessarti