Ucraina, il cast di “Mina Settembre” raccoglie beni e farmaci: l’idea è di Serena Rossi

Tante sono le manifestazioni di solidarietà per la popolazione ucraina dall’Italia e da Napoli in particolare.

Organizzazioni, associazioni e cittadini stanno donando beni di prima necessità e di primo soccorso per i cittadini martoriati dalla guerra. Sono ormai due settimane che i soldati russi stanno bombardando l’Ucraina.

Mina Settembre, donazioni per l’Ucraina

Alle tantissime donazioni si è unito anche il cast e la troupe di Mina Settembre, fiction Rai di successo nata dai romanzi di Maurizio De Giovanni. In queste settimane a Napoli infatti si sta girando la seconda stagione. Attori e tecnici hanno raccolto beni di prima necessità e medicinali, donandoli alla popolazione ucraina. A renderlo noto è la fotografa cinematografica Anna Camerlingo, che ha pubblicato su Facebook alcuni scatti delle donazioni.

Tutti fantastici! Tutti hanno contribuito alla raccolta medicine e prodotti di primo soccorso da inviare in Ucraina. Grazie a tutti“, ha scritto Anna Camerlingo. Inoltre ha fatto sapere che a sensibilizzare cast e troupe è stata la protagonista della fiction: “Grazie a Serena Rossi che ha sensibilizzato la troupe“. Sulle proprie pagine social poi ha condiviso gli scatti della Camerlingo e ha ringraziato chi ha donato: “La meravigliosa troupe di Mina Settembre. Grazie a tutti” ha scritto l’attrice napoletana.

Potrebbe anche interessarti