NAPOLI/ Spiagge, passeggiata vista mare e pista ciclabile fino a Pietrarsa: il progetto

Napoli – L’assessore all’ambiente e al mare, Paolo Mancuso, ha annunciato un importante progetto di riqualificazione che interesserà la zona Est della città partenopea: l’idea è quella di realizzare un percorso ciclabile e pedonale dal Ponte dei Francesi fino a Pietrarsa. L’intervento punterebbe anche a garantire una maggiore balneabilità delle acque tra San Giovanni a Teduccio e Portici.

Napoli est, il progetto: pista ciclabile e passeggiata dal Ponte dei Francesi a Pietrarsa

Nel corso di un’intervista, resa nota dal Comune di Napoli, l’assessore Mancuso ha parlato dei prossimi obiettivi in materia di ambiente e le azioni in vista dell’estate, per restituire un mare pulito alla cittadinanza. Tra gli obiettivi dell’amministrazione comunale spunta la valorizzazione della parte est della città partenopea attraverso un progetto che consentirà ai cittadini di concedersi una magnifica passeggiata dal Ponte dei Francesi a Pietrarsa ed usufruire delle spiagge circostanti.

“Con gli assessori Cosenza e Lieto stiamo immaginando una linea di costa totalmente ciclabile e percorribile in passeggiata dal Ponte dei Francesi fino a Pietrarsa, recuperando spiagge e speriamo balneabilità. Avremo ulteriori risorse” – ha spiegato l’assessore.

“Un altro punto su cui stiamo riflettendo è il recupero del progetto di Porto Fiorito. Si potrebbe immaginare una marina che abbia una ricettività di 300/400 posti barca che è un settore di cui la città ha estremamente bisogno. Oggi solo 6 barche su 10 dei napoletani trovano posto nei nostri porticcioli” – ha concluso.

Nel frattempo è stato firmato anche l’accordo tecnico che consentirà l’uso pubblico del Molo San Vincenzo attraverso una vera e propria passeggiata sul mare. Sarà una passerella di 3 metri di larghezza a costeggiare la Base Navale dal lato del porticciolo di Molosiglio conducendo fino al Molo.

Potrebbe anche interessarti